Quando l'arte non è altro che imitazione della realtà circostante

February 10, 2017

 

In Giappone è stato scoperto un lago che somiglia alle numerosissime versioni de "Le Ninfee" del pittore impressionista Claude Monet, che per decenni si è focalizzato sulla rappresentazione delle ninfee del giardino di Giverny con l'intento di coglierne le sfumature di luce e colore che si andavano a creare istante per istante. 

 

Fonte: La Repubblica

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Post in evidenza

I Ragazzi del Coro polifonico "G.Carissimi" di Marino.

November 13, 2019

1/3
Please reload

Post recenti

April 16, 2019

March 23, 2017

Please reload

Archivio