MUSICA E'.....


In questo periodo mi sono ritrovata ad interrogarmi su cosa sia la musica. Vivendo circondata dalla sua costante presenza sin dalla più tenera età, tendo a considerarla una fedele compagna che mi affianca in ogni momento della giornata.

Ma cosa è la musica?

Il filosofo Jan- Jacques Rousseau (1712- 1778) la definiva come "l'arte di combinare i suoni in maniera piacevole all'orecchio". Non esiste una definizione vera e propria di cosa sia, proprio per questo mi sono divertita a ragionare su cosa rappresenti per me.

Ecco un mio personalissimo elenco.

Musica è: ARMONIA. Il rapporto matematico esistente tra le note ed il tempo in cui sono collocate. La sua precisione ed il suo ritmo scandiscono ed accompagnano in modo assiduo, ma mai invasivo ogni momento della giornata. D'altronde anche in natura tutto è ritmo: l'alternarsi delle stagioni, lo scorrere del tempo, il respirare... Siamo sempre in dialogo con lei!

Musica è: MELODIA. il cinguettare degli uccelli, le note emesse da uno strumento, le parole di una canzone canticchiate magari timidamente in noi stessi, un cd che suona nello stereo.. tutto questo ci trascina continuamente e senza neanche pensarci nella sua magia.

Musica è: RIFUGIO. Capita a tutti noi di avere momenti no. Periodi o semplicemente attimi in cui tutto sembra non avere senso, in cui ci sentiamo in lotta col mondo ed in cui vorremmo fuggire da tutto e tutti. Molto spesso, chiudendoci nella nostra stanza, o nel nostro luogo, quello più intimo che appartiene solo a noi, ascoltando in silenzio quella che è la nostra musica e che più ci rappresenta.. bhè, sono i momenti in cui tutto sembra tornare a posto, gli istanti in cui i pensieri ed i problemi si trasferiscono in una realtà parallela, le situazioni in cui tutto sembra tornare a funzionare nel modo giusto.

Musica è: SALVEZZA. Mi chiedo spesso cosa sarebbe stato della mia vita se al posto di dedicarmi ad imparare lo studio di uno strumento avessi preso altre strade. Percorsi forse più semplici e popolari. Chissà. A questo non so dare una risposta, ma posso affermare con certezza che la musica mi ha tenuto lontana da ambienti che sicuramente non sarebbero stati adeguati al mio essere. Grazie allo studio della musica ho potuto conoscere delle persone divenute fondamentali nella mia vita e delle quali non posso più fare a meno. Grazie alla musica ho scoperto un lavoro che amo ogni giorno di più.

Sì. La musica è salvezza!

Musica è: STUDIO E DEDIZIONE. Ore ed ore passate a suonare e a studiare, con costanza ed impegno, a volte litigando con passaggi tecnici che non accennano a venire in modo perfetto, oppure sommersi da innumerevoli pagine di libri da studiare per preparare infiniti esami.

A volte lo sconforto sembrava avere la strada spianata, ma il " sacro fuoco dell'arte" sempre ardente nell'anima, sapeva ricondurre all'obbiettivo fondamentale: l'amore per la musica.

Musica è: STORIA. Sin dalla civiltà preistorica gli uomini si sono serviti della musica per comunicare. tutte le civiltà hanno i loro strumenti ed il loro modo di fare musica.

Le figure geniali dei più grandi musicisti esistiti, da Bach a Mozart, da Chopin a Wagner hanno cambiato in modo inesorabile il nostro mondo, regalandoci pagine di note uniche che sono il linguaggio con cui i nostri sentimenti e le nostre emozioni possono comunicare.

Potrei continuare all'infinito.

Il filosofo Friedrich Nietzsche ( 1844- 1900) affermava che la vita senza musica è un errore.

Voglio quindi concludere semplicemente così.

Musica è: VITA!


0 visualizzazioni